venerdì 23 febbraio 2024

cuscinetto a punto palestrina

 SALVE RAGAZZE

Un piccolo lavoro per sperimentare nuovi disegni 

con un punto classico 

il punto palestrina









Come si lavora il punto Palestrina,

si fa uscire il filo e si pizzica il tessuto sulla linea 

del disegno e si tira, sul filo tirato si inserisce l'ago 

dall'alto verso il basso il filo rimane sulla destra 



tirato il filo si inserisce di nuovo l'ago sempre sul primo filo




si prosegue allo stesso modo ponendo attenzione alla distanza tra un nodo e 
l'altro









buon pomeriggi e buon lavoro 
Silvana 




domenica 11 febbraio 2024

cucina creps

 salve ragazze oggi un post insolito, 

come vi ho già detto mi è tornata la voglia di cucinare,  

ho deciso di inserire in questo blog qualche post di cucina

inizio con Creps di bietole.



ingredienti bietole non ho più l'orto mi accontento delle surgelato 
le cuocio a vapore , cipolla o porro o scalogno ciò che ho 
ricotta, formaggio Parmigiano Reggiano, besciamella fatta in casa, uova  
per quanto riguarda il formaggio e la ricotta 
essendo nella zona di produzione compro nel caseificio  



prima cosa preparo la pastella per le creps
150 gr di farina doppio  00 1 uovo 5 cucchiai di olio 
e latte quanto basta per la giusta consistenza  piuttosto liquida
 fare in modo di non fare grumi lasciare riposare almeno mezzora
 in caso aggiungere altro latte 
 


si continua facendo stufare la cipolla con il burro 
tagliata finemente stufare non friggere 
in una padella grande che servirà per mettere tutti gli ingredienti

 

come preparo la besciamella, 80gr farina, 80 gr burro un litro di latte un pizzico di sale 
sciolgo il burro, metto la farina e poi il latte e mescolo con un cucchiaio di legno 
come la mia mamma

fatto le preparazioni prendo le bietole le strizzo bene e le frullo con la cipolla 
deve diventare un impasto bello liscio in caso fosse troppo umido lo ripasso in padella per renderlo asciutto , a questo punto aggiungo a questo impasto 
 la ricotta il formaggio abbondante la besciamella un uovo e mescolo 
  




nel frattempo si preparano le crps
piccolo padellino appena qualche goccia di olio e stesa con carta da cucina 
un mestolino che porziona la quantità cuocere dalle due parti poi si inizia ad assemblare 







finire coprendo con besciamella formaggio e qualche pezzettino di burro ,
infornare a 170 gradi per circa 25 minuti 


BUON APPETITO

ps. questa volta sono riuscita di fare una buona pastella della giusta liquidità . ci sono venute 21 creps belle sottili , io ne servo 2 per ogni porzione diametro delle creps 15-17 cm 


martedì 30 gennaio 2024

Esperimento retino tirato

 SALVE RAGAZZE dopo aver ripreso in mano il vecchio centro 

con i retini ho scelto di provare a lavorare un centro con 



non ho guardato come si fa , ma ho pensato ad un quadrato pieno e gonfio
ed ho iniziato così a sentimento




e visto che mi piaceva ho continuato, poi mi sono accorta che c'è un modo
diverso che vi farò vedere ognuno sceglierà
Sono partita da un angolo, tela grezza presa da MATTEO  sito www.emmeelletessile.it
 filo ritorto fiorentino n8 col 926


la soddisfazione di essere riuscita a chiudere il quadrato senza errori
  


  



ed ecco il lavoro finito


il rovescio lavoro prima due lati paralleli poi gli altri due 
incrociati il quadratino diventa gonfio e rimane ben quadrato


Quest'altro metodo è come il punto rodi con tre passaggi 
tende ad andare in sbieco bisogna stare molto attenti per una buona esecuzione 


spero vi piaccia 
buona giornata 
Silvana 







mercoledì 10 gennaio 2024

Lavori vari fatti da voi

 È un po' che non vi sento, le festività, il cambio casa, mi anno impegnato molto, non ho ancora ripreso il ricamo ma vi volevo dare il mio buon Anno, ho scelto di mettere un po' di lavori vostri ispirati dai miei libri e ringraziarvi per la fiducia che mi date.              













    Felice di vedere come interpretare le mie proposte buon pomeriggio.        Silvana


mercoledì 22 novembre 2023

Campione di fondini per il tulle

BUONGIORNO RAGAZZE dopo il mio piccolo campioncino su FB 
mi sono ricordata di questo campionario donatomi dalla sig ALBINA 
questo campionario con altri è stato campionato nel 1929 quando albina aveva 14 anni 
















con questi fondini si possono riempire disegni
  si mette uno strato di carta oleata il disegno in questo caso su foglio
trasparente si imbastisce il tulle attenzione il tulle ha un verso va messo dritto filo 
leggermente tesso quindi si inizia a riempire con i fondini
con filo da ricamo sottile 
il tulle si trova con i buchi di varie misure e colori



esiste anche un modo più schematico per lavorare su tulle 










BUONA GIORNATA 
SILVANA