martedì 1 maggio 2012

Oggi, angoli.tutorial







Salve ragazze.

Siamo arrivate agli angoli,
in  ogni centro o tovaglia si arriva agli angoli,
 qundi in questo post
prendiamo in considerazione la finitura più classica,
 gli angoli diagonali.


  



Avendo già lavorato un elemento all'interno del centro ( io preferisco, fare il ricamo, poi l'orlo) inizio proprio contando i fili dall'angolo del ricamo.
 Come vedete ho deciso di fare un orlo alto 1,5 cm qundi  una prima sfilatura ad 1 cm dall'esterno ( sarà la piegatura) poi da questa sfilatura misuro 3 cm , (il doppio dell'orlo che ho deciso ).






In questo modo ho preparato la sfilatura sul  primo angolo.





Poi  si passa all'angolo contrapposto e si prepara con lo stesso metodo , tirando poi i fili si formano gli altri due angoli, su questa prima traccia si tolgono i fili necessari per fare la sfilatura scelta, in questo caso ho tolto un totale di 4 fili.











 Ed ora come piegare il tessuto per formare l'angolo



                    

   Si passa poi alla cucitura

                                                                            
  Una volta cucito si deve tagliare po si rivoltare.


                           
                         

                   Una volta rivoltato si imbastisce  e si è pronti per iniziare a lavorare la sfilatura.

Ecco il risultato ,un doppio giro di punto quadro ,completa il piccolo centrino,
 naturalmente, posizionando più di questi quadrati può diventare una bella tovaglia .





E se volete  farne un regalo mi raccomando non piegatolo ma arrotolatelo e legatelo con un bel fiocco



e vuolà a voi .

SILVANA
A MARTEDI'  PROSSIMO
                           

10 commenti:

  1. Silvana,
    a sua toalha ficou belíssima!!!!
    Deu-me uma boa ideia...
    Já tenho uma toalhinha de bandeja só com a barrinha em ajour feita...
    agora faltava bordar o centro....
    Vou copiar a sua ideia.....
    E a aula sobre o canto mitrado ( em ângulo) também é ótima...Faço de outra maneira..., mas vou tentar fazer dessa....
    abraços de MF, com votos de feliz 1 de maio....

    RispondiElimina
  2. Grazie Silvana!!!
    Devo proprio riprovare a fare gli angoli e le tue spiegazioni mi sembrano molto chiare.
    Ti terrò aggiornata sui miei progressi..
    Buon primo maggio, Nicole

    RispondiElimina
  3. Grazie Silvana!!!
    Devo proprio riprovare a fare gli angoli e le tue spiegazioni mi sembrano molto chiare.
    Ti terrò aggiornata sui miei progressi..
    Buon primo maggio, Nicole

    RispondiElimina
  4. Thank you Silvana! Your step by step tutorial is always wonderful. Thank you for sharing the techniques with us. :)

    RispondiElimina
  5. Grazie per questo post, sarà molto utile visto che io ho sempre grossi problemi con la preparazione degli angoli e puntualmente dimentico i passaggi. A presto.

    RispondiElimina
  6. grazie Silvana per l'ottima spiegazione sugli angoli !!!
    ma lo sai che il centrino e' venuto proprio graziosissimo?
    Bruna

    RispondiElimina
  7. grazie come sempre delle tue ottime spiegazioni!
    baci Baci

    RispondiElimina
  8. Certo che gli angoli sono i più difficili perchè sono quelli che risaltano di più e se sono fatti male si vede subito. perciò le tue spiegazioni sono preziose!
    grazie e
    saluti
    sabrina

    RispondiElimina
  9. Le tue spiegazioni sono molto precise e ne farò tesoro.Sto provando il punto quadro in un piccolo centrino ora dovrei fare l'angolo, ma non trovo una bella spiegazione mi puoi aiutare?

    RispondiElimina
  10. Very nice demonstration on your work :) great reference!

    RispondiElimina