venerdì 18 novembre 2011

In attesa del Natale

Salve a tutte.
 Girando nei vari blog si vedono già lavori per il Natale, e come al solito io sono in grande ritardo , ma per fortuna  posso attingere dal mio archivio .
Vi faccio vedere un centro bianco , arricchito dai piccoli pensieri che nei vari anni  ho ricevuto dalle amiche.
Il mio progetto  per il prossimo Natale è in cantiere



Il fuoco di una stufa fa tanto festa.



Alcune stelline in sostituzione di fiocchi di neve.





NON IL PADRONE PER LA CASA, MA LA CASA PER IL PADRONE.
 G. Rossini.

Visto che sono un po disordinata penso che questa frase faccia proprio per me.

Buona giornata
SILVANA

7 commenti:

  1. belli questi riempimenti Silvana,e per quanto riguarda il Natale....è il periodo dell'anno che scatena in me il desiderio di fare qualcosa di nuovo...aspetto tutti i tuoi lavori.......
    dalmazia

    RispondiElimina
  2. Che atmosfera! Il fuoco acceso e qualche oggetto già fanno sentire l' aria di festa.le stelline come le chiami tu sono bellissime e come sempre perfette.....ma nemmeno stare a precisarlo quando l' esecutrice è co' tanto talentuosa! Ciao un abbraccio Cinzia

    RispondiElimina
  3. Con la stufa accesa sembra già NAtale!!
    Come sempre bellissimo il ricamo!!
    Un'abbraccio.
    Morena

    RispondiElimina
  4. WOW! It's amazing and magical!
    I fell in love with this work!
    Welcome to my blog: http://fullmoontheedgeofthesoul.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. questo centro e' molto bello e quegli angoli stupendi e decorativi

    RispondiElimina
  6. Quanto sei brava!!! Perchè non abiti più vicino che verrei subito a lezione da te!?! Adoro le sfilature, ma non sono per nulla brava.
    Quella frase calza a pennello anche a me, è la casa al mio servizio!!
    Ciao
    Margherita

    RispondiElimina
  7. Chiamale stelline....! Una perfezione nella perfezione!!
    Ammirata
    Daniela

    Un vero peccato non abitare nella stessa città!!!

    RispondiElimina